ESPERIENZE D’ARCHITETTURA…MAGIE D’INTERNI…E DI ESTERNI!

In questo articolo vorremmo presentarvi due nostre “esperienze” d’Architettura, che abbiamo avuto la possibilità e la fortuna di seguire durante questi anni nei nostri viaggi lavorativi a Lubumbashi (R.D.Congo)…..e che ci possono permettere di farvi conoscere un altro “lato” della nostra azienda, che in questi anni ha sì spaziato dalla progettazione d’arredo al chiavi in mano, seguendo direttamente il cantiere in tutte le sue fasi di ristrutturazione, ma che ha appunto inserito, all’interno del raggio d’azione, anche la progettazione architettonica esterna, grazie anche alla collaborazione con importanti studi di Ingegneria.

Si tratta appunto di Progetti Architettonici, dei quali non abbiamo realizzato l’Arredo interno ma semplicemente fornito i giusti “imput” per poter aiutare la committenza a terminare il progetto nel migliore nei modi, con prodotti e materiali locali o provenienti dal Sud Africa.

Tali progetti, che non abbiamo inserito all’interno del settore Chiavi in Mano o Realizzazioni, ci hanno però permesso di conoscere e studiare due ambiti di studio e di progettazione particolari ed a noi insoliti fino a quel momento, che vogliamo presentarvi tramite disegni e fotografie!

Il primo riguarda il progetto di un edificio per uffici, di un azienda locale Congolese che si occupa di logistica e trasporti in tutto il paese. Ovviamente si è partiti dal concept architettonico e dalle richieste funzionali e di spazi effettivi all’interno del fabbricato, per poi arrivare alla disposizione degli arredi e quindi anche della relativa parte impiantistica. Il risultato è un fabbricato dal taglio ultra moderno, con ampie vetrate a taglio orizzontale e lame frangisole in muratura…all’interno la hall a doppia altezza e la scala aperta sulla vetrata retrostante rappresentano il fulcro di distribuzione peri vari uffici.

Il secondo invece riguarda un Lodge residenziale privato, affacciato su un bellissimo fiume al confine con lo Zambia..la richiesta del cliente, in questo caso, era quella di rispettare il più possibile la natura circostante, sia per quanto riguarda il “disegno” del Lodge che per quanto riguarda i materiali da utilizzare….Un esperienza incredibile vedere sorgere questa Villa immersa nella foresta, con materiali e tecniche costruttive del posto….lasciamo spazio alle fotografie per capire la “ricchezza” di questo progetto, partendo dagli schizzi iniziali fino alla sua effettiva realizzazione, passando per i disegni tecnici esecutivi.